Tuuumultum!

09

novembre 2019

Tuuumultum!

Campionature tra arte, musica e rumore dalle Collezioni del Mart.
La Casa d’Arte Futurista Depero presenta un nuovo progetto che esplora il rapporto tra arte, musica e rumore nel corso del Novecento. Si comincia con le sperimentazioni sonore del Futurismo, dai manifesti di Luigi Russolo e Francesco Balilla Pratella alle tavole onomalinguistiche di Fortunato Depero. Dalla scintilla innestata dai futuristi, il percorso si apre alle sonorità rumoriste del secondo Novecento, come la Poesia sonora e la musica sperimentale.


Dal 9 novembre 2019 al 29 marzo 2020
A cura di Nicoletta Boschiero e Duccio Dogheria

www.mart.trento.it/tuuumultum